Warning: include(img/globalgallery323.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.enzoalaia.it/home/sito/wp-content/plugins/global-gallery/global-gallery.php on line 358

Warning: include(img/globalgallery323.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.enzoalaia.it/home/sito/wp-content/plugins/global-gallery/global-gallery.php on line 358

Warning: include(): Failed opening 'img/globalgallery323.png' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.enzoalaia.it/home/sito/wp-content/plugins/global-gallery/global-gallery.php on line 358

Warning: include(images/justified-image-grid_v2.4.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.enzoalaia.it/home/sito/wp-content/plugins/justified-image-grid_v2.4/justified-image-grid.php on line 16841

Warning: include(images/justified-image-grid_v2.4.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.enzoalaia.it/home/sito/wp-content/plugins/justified-image-grid_v2.4/justified-image-grid.php on line 16841

Warning: include(): Failed opening 'images/justified-image-grid_v2.4.png' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.enzoalaia.it/home/sito/wp-content/plugins/justified-image-grid_v2.4/justified-image-grid.php on line 16841
Attività Consiliare | Enzo Alaia - Consigliere Regionale della Campania | Page 5
Attività Consiliare

0

26781-2613-1336642419“Sono onorato di aver ricevuto la vicepresidenza della quinta Commissione permanente – Sanità e Sicurezza Sociale – e riserverò cura e attenzione massima a un settore che ha necessità di nuove risorse ed energie , in termini di fattività e potenziamento dell’ esistente!”.

Così il consigliere regionale Vincenzo Alaia, eletto vicepresidente della Commissione Regionale Sanità e Sicurezza Sociale.

“ C’è tanto da fare, ora bisogna davvero rimboccarsi le maniche e dare corso a una nuova, trasparente, funzionale opera di riqualificazione e riabilitazione di un sistema troppo spesso impantanato in lungaggini burocratiche, ritardi inaccettabili, operatività spesso ridotta al lumicino da carenze strutturali e di personale.

Dobbiamo restituire ai cittadini campani la dignità e la fiducia in un sistema sanitario fluido, libero da pastoie e compromissioni , e renderlo capace di offrire adeguata assistenza alla persona  e servizi efficienti e funzionali.

Io sarò in prima linea, con entusiasmo, umiltà e determinazione  e dedicherò il massimo del mio impegno ai lavori di commissione” conclude Alaia.

Un punto di riferimento essenziale per l’Irpinia , il consigliere regionale  Vincenzo Alaia, che raggiunge una posizione apicale in una delle Commissioni più ambite e che –  oltre ad essere vicepresidente della Commissione Sanità e Sicurezza Sociale –è anche  componente della terza Commissione: Attività produttive – Programmazione, Industria, Commercio, Turismo, Lavoro ed altri settori produttivi, della quarta commissione:Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti,  della sesta commissione:Istruzione e Cultura, Ricerca scientifica, Politiche sociali e, componente dell’ottava commissione:Agricoltura, Caccia, Pesca, Risorse comunitarie e statali per lo sviluppo.

0

IMG-20150512-WA0000Il consigliere regionale Enzo Alaia è stato eletto

Vicepresidente della Commissione Sanità della Regione Campania.

Felicitazione dal suo staff e dai suoi elettori ed amministratori tutti del territorio dell’Irpinia che potranno ora avere un referente politico di primo piano per l’annoso problema della sanità pubblica in Campania e che il vicepresidente Alaia ha avuto come punto inportante della sua campagna elettorale.

L’irpinia ha un degno rappresentante di spicco sia ne Consiglio regionale che a livello di una delle commissioni più prestigiose

Auguri ad Enzo Alaia e buon lavoro.

0



20150529_200525_resizeIl decreto che determina i collegi elettorali della Camere dei Deputati, prevede l’adesione dei Comuni delVallo Lauro Baianese a Campania 5, collegio  del Napoletano.

Credo che tale scelta sia infausta, è un tentativo di sradicamento, perché tende a disperdere il comune patrimonio di Storia, Tradizione, Cultura di tanti paesi del Vallo Lauro Baianese , che si riconoscono in usi e costumanze irpine: non si può recidere un legame così forte, intessuto da una storica condivisione di valori e unità di  intenti”.

Così Vincenzo Alaia, consigliere regionale, sullo schema di decreto proposto.

Qui non si discute una mera operazione numerica, ma della specificità, del senso di appartenenza di luoghi e persone che si “sentono” irpine: si parla  della comune identità di una popolazione. Si è lavorato tanto, negli anni, per recuperare il senso della comunità intorno a valori condivisi, si sono costituite unioni non solo per omogeneità territoriale, ma anche per spirito di comunanza, per corrispondenza di tradizioni e legami .

Non si riesce – dunque – a capire lo ‘spirito’ di questo decreto, la motivazione originaria, semmai una ce ne fosse: di quale “integrità provinciale o coerenza territoriale “con l’area nolana si parla, se i Comuni del Vallo Lauro Baianese sono parte integrante della provincia di Avellino e ad essa capo per  la gestione di funzioni e di servizi associati?

Inoltre, la popolazione di questi Comuni è quasi tutta inferiore ai 5000 abitanti e rischia di essere ‘assimilata’ per cosi dire da Comuni con popolazione che si aggira sui 40/50.000 abitanti!

Accoglierò le rivendicazioni degli amministratori locali, chegiustamente – reclamano la necessità di rimanere con il collegio che comprende l’Irpinia e mi farò portavoce, per muovere rilievi nelle sedi opportune e rimediare alle vistose incongruenze del decreto ” conclude Alaia.

0

enzo-alaia_b_n“Sono molto amareggiato dall’atteggiamento ostruzionistico  delle opposizioni di centrodestra, in riguardo alla ricostituzione del fondo per le disabilità”

Vincenzo Alaia, consigliere regionale, esprime tutto il suo disappunto sulla vicenda:

” Il presidente De Luca si è attivato a reperire circa 16 milioni di euro in brevissimo tempo, per porre fine ad una incresciosa vicenda. Ma, evidentemente , ai caldoriani sta più a cuore la forma, che la sostanza delle cose. O meglio, si tenta pretestuosamente di porre l’accento su cavilli formali, invece di cercare una comune via per la risoluzione di questioni così serie e importanti.

In  breve: in Commissione Bilancio, è stata avanzata dai caldoriani una proposta di emendamento ,  a chiedere di utilizzare i fondi reperiti per sanare  parte dei debiti fuori bilancio dello stesso settore, anziché destinarli alla ripresa del servizio assistenza disabili.

Questa la proposta, pena l’eventuale eccezione dell’irritualità della convocazione del Consiglio Regionale, che era stato convocato a stretto giro proprio per l’eccezionalità e l’urgenza della problematica. Proposta, naturalmente, inaccettabile!

Lo sblocco del fondo per i disabili poteva , dunque, avere luogo  nella seduta di ieri, 24 luglio, ma – evidentemente – così non è stato!

o della nostra amministrazione garantire l’assistenza ai disabili e alle fasce meno tutelate” conclude Alaia.

Articoli

0
Voglio ricordarti così, con il tuo sorriso, capace di riempire i giorni di chi ti stava accanto.Sei andato via in punta di piedi, in...